INTERNATIONAL POINT FIGHTING CUP 2015

 Terza Edizione

28/29 marzo 2015 – CASTELLANZA (VA) Palazzetto dello Sport PALABORSANI

 

La terza edizione della POINT FIGHTING CUP 2015 si è conclusa con un successo inaspettato per gli organizzatori con, in riferimento all’edizione 2014,  il 100 % di aumento degli atleti partecipanti che sono passati da 534 a 1000.

75 sono state le Società sportive presenti, con un totale di 1000 atleti in rappresentanza di 18 Nazioni, compresa la Russia e gli Stati Uniti d’America, un vero record per questa specialità.

Un week end, iniziato sabato alle 14,00 e terminato domenica alle 23,00, fatto di incontri di qualificazione che sono culminati con le finali di categoria e di gara a squadre nello show finale, dove le  vittorie sono state festeggiate sotto una pioggia di champagne e stelle filanti.

Con questi numeri la POINT FIGHTING CUP si è aggiudicata il riconoscimento come la seconda   gara europea più prestigiosa per il settore della KICKBOXING – POINT FIGHTING dopo l’IRISH OPEN che conta al suo attivo circa 3000 atleti.

Gli atleti partecipanti hanno un’età che va dai 10 anni, ai 45 anni e oltre per le categorie Veterani. La novità è stata la partecipazione di numerosi bambini e ancor di più di atlete donne.

Si è riconfermata vincitrice la squadra composta dagli atleti ungheresi: il Kiraly team che rappresenta una delle squadre più forti al  mondo. Nelle singole categorie sono emersi atleti americani, bulgari, russi e greci.

I risultati ottenuti dagli atleti di casa che si allenano presso la Palestra B.FIT di Legnano sono stati i seguenti:

ORO nelle loro categorie di peso con DE VITA Simone – AMBOLDI Gregorio – TEAM JUNIOR composto da Giacomo LENZINI, Davide BELLICOSO, Gregorio AMBOLDI.

ARGENTO con il TEAM KBA ALL STARS AMERICA composto da Davide GUFFANTI, Simone DE VITA, Jack FELTON e Raymond Daniels e con il TEAM POINT FIGHTING CUP composto da Deborah DE VITA, Roberta CAVALLARO, Nika ANGELINO e Evelin NEYES.

ARGENTO sempre in categoria con Davide GUFFANTI – Davide BELLICOSO – Andrea AZZARA – Kevin USUELLI – Paolo BERTOLOTTI

BRONZO nelle loro categorie di peso con Deborah DE VIITA – Davide LIMIDO – Matteo ROLLA – Christian BARBAROSSA – Nicolas DADDA – Luca LICCIULLI e con il TEAM DONNE KBA  cint. colorate composto da Marta CANONICO e Jodie LAVAZZA.

 

Un rigraziamento al dott. Roberto ROMANI, osteopata e posturologo che ha seguito con grande competenza medica tutti gli atleti impegnati nei combattimenti.

E come non ricordare il lavoro dei COACH, dei TECNICI, degli ALLENATORI, degli ARBITRI, dei GIUDICI DI GARA,  degli ORGANIZZATORI, del Presidente della KBA Ongaro Andrea ideatore e sostenitore a 360 gradi di questa iniziativa, degli ATLETI, tutti, anima della competizione.

Ma il ringraziamento più grande va a tutti i VOLONTARI che ci hanno sostenuto ed aiutato in questi mesi di preparativi; ringrazio tutti indistintamente per non tralasciare nessuno, il loro aiuto è stato FONDAMENTALE per la riuscita della manifestazione.

 

http://www.legnanonews.com/news/49/47080/

 

qpen festa team 2 team donne team kid team senior Team open donne junior kiraly coppa donne davide Festa Team