img_1609

http://www.legnanonews.com/news/arti_marziali/908796/kba_b_fit_4_bronzi_in_belgio

Beveren – Belgio 7/9 Ottobre 2017
Anche quest’anno gli atleti della KBA hanno partecipato alla storica gara Internazionale di kickboxing “FLANDERS OPEN “ in Belgio, con la sola specialità del Point Fighting al via si presentavano 600 atleti provenienti da tutta Europa.
Questa manifestazione è il campo di prova per chi si vedrà impegnato tra quattro settimane a Budapest per i Campionati Mondiali; è qui che si incontrano e scontrano gli atleti più preparati, più in forma, i portabandiera e rappresentanti delle diverse Nazioni ai Campionati del mondo.
Altissimo quindi il livello tecnico.
I nostri atleti del Team erano Deborah De Vita, Edoardo Sacchetti, Gregorio Amboldi, e Adam Hafid.
Deborah vince il Bronzo nella categoria +70kg perdendo in semifinale con la sua rivale di sempre l’ungherese Henrietta Nagy; Deborah aveva vinto le due edizioni precedenti della manifestazione arrivando poi sempre seconda ai Mondiali negli ultimi due anni, quindi speriamo che quest’anno si inverta il risultato, i Mondiali saranno tra quattro settimane in Ungheria.
Edoardo Sacchetti vince ben tre medaglie di bronzo nella -57 kg, nella 63kg e nella gara a squadre in coppia con Gregorio Amboldi; nelle due categorie di peso perde in entrambe con l’Ungherese Roland Veres, atleta che incontrerà ai prossimi Mondiali; nella gara a squadre vince con Gregorio due turni e si arrendono in semifinale contro la squdra Siciliana dell’AIKYA.
Gregorio Amboldi che vanta una medaglia di bronzo agli ultimi Campionati Europei Juniores svoltisi a settembre in Macedonia, si è cimentato nella categoria Senior -74kg dimostrando di essere un atleta che darà da lavorare a tutti per essere battuti; vince due turni ma si deve arrendere all’ atleta in carica alla nazionale Italiana Daniele Farina.
Adam Hafid, ancora cintura colorata, combatte nella categoria cinture nere -74kg purtroppo perde al primo turno ma per lui è un ottima prova per il futuro.
Il medagliere della KBA / Team TopTen Point Fighting Cup al termine dei due giorni di gare è di 5 bronzi, buon risultato per questa prima trasferta all’estero dopo l’estate.
Ora ancora qualche allenamento al B.FIT di Legnano e allo Sporting Varese per preparare il Campionato Mondiale di Novembre.