image

1 e 2 Marzo, Dublino / 21′ edizione dell’Irish Open / la più importante coppa del modo nel settore della Kickboxing, Point Fighting.

Quest’anno record di partecipanti 3350 provenienti da 38 Nazioni e tre continenti. Noi della KBA eravamo presenti con 14 atleti. Due  giorni intensi di gare. Sabato è stata la giornata dei senior cinture nere e abbiamo ottenuto un argento con Edoardo Esposito nella categoria -89kg e sempre con lui bronzo nei -84kg. Un’altro bronzo con Deborah DeVita nella categoria -70 kg. Domenica è stata la giornata dei cadetti degli Juniores e delle cinture colorate junior/senior . Per noi grandi successi , vincendo un’oro e due argenti. Simone DeVita vince l’oro nella categoria Junior -69kg, bissando il successo dello scorso anno qui a Dublino. Una delle categorie più numerose con 65 avversari.

Argento x Davide Guffanti nella categoria cadetti -69kg; dopo aver vinto 5 turni la finale e’ stata un incontro tiratissimo e solo negli ultimi 30 secondi si è dovuto arrendere al suo avversario.

L’altro argento è andato all’esordiente Luca Licciulli nella categoria cinture colorate -80kg; anche lui come Davide ha vinto 5 turni e come Davide si è arreso solo in finale. Entrambi bravissimi che con un pizzico di fortuna in più potevano arrivare all’oro.

Dopo due giorni di combattimenti, questa coppa del mondo ci ha premiati con 1 oro 3 argenti e 2 bronzi.  Buoni, anche se senza medagliere, i risultati degli altri atleti Cometti Pietro – Chiapparini Andrea – Baldo Andrea – Bertolotti Paolo – Rolla Matteo – Maltese Denis – Battilana Noemi – Amboldi Gregorio. Un ringraziamento particolare al nostro Osteopata Roberto Romani che ci segue sempre in queste difficili trasferte. Ora aspettiamo il 30 marzo x la seconda edizione della Point Fighting Cup al PalaBorsani di Castellanza, dove potremo vedere i migliori atleti del mondo.